geanina-t

Click here to edit subtitle

Blog

Abbronzatura

Posted by telibasageanina on May 17, 2013 at 8:05 AM

Visto la stagione ecco qualche consiglio:

Spesso accade che dopo l'esposizione al sole abbronzatura ottenuta non è una uniforme,se prendiamo una panoramica del nostro corpo vediamo variazioni di colore.

Come ottenere una bella abbronzatura e uniforme?

La pelle deve essere mantenuta con cura sia all'esterno che all'interno, attraverso la nutrizione e l'idratazione.

Nutrizione:

- Carote: Essi sono ricchi di beta-carotene, avendo il ruolo di stimolare e accelerare la secrezione di melanina e anche prevenire le scottature. Quindi, se si mangiano carote 4-5 giorni prima di  prendere il sole si  ottiene una  splendida abbronzatura e diminuisce il rischio scottature.

- I latticini sono ricchi di calcio e di tirosina, quest'ultimo è un precursore della melanina ..

-I pomodori sono ricchi di vitamina C e antiossidanti proteggono la pelle dalle scottature. Ruolo analogo hanno altre verdure e frutta acida come i peperoni o agrumi.

- Il pesce grasso: acidi grassi nelle cellule epidermiche sono eliminate   dopo l'esposizione al sole, in modo che la pelle rimane secca e sensibile. Anche se si utilizza creme idratanti, non tutti di questi composti grassi entrano nelle cellule, ma piuttosto nello spazio intercellulare. Ma Il pesce grasso contiene acidi grassi che hanno la capacità di penetrare le cellule epidermiche e ripristina loro alcune strutture lipidiche. Inoltre, come acidi grassi omega 3 e gli altri sono stati progettati per mobilitare il grasso e sono utili nella perdita di peso e la rimozione della cellulite.

Idratazione

Durante l'esposizione al sole  l' acqua si evapora dalle cellule epidermiche , il fatto è che queste cellule durante l'esposizione hanno bisogno di una quantità molto maggiore di acqua che di solito. Idratare voi stessi abbastanza, bere dei liquidi ogni volta che si ricordi, in modo da non sentire la sete. Non bere alcolici, si disidrata.

Qualche esercizio e massaggio

 Flusso di sangue sottocutaneo deve essere ottimale, perché è la principale fonte di cibo e di ossigeno per le  cellule della pelle. Metabolismo della melanina è strettamente legata a questi nutrienti. Si può fare qualche esercizio sulla spiaggia al mattino, o correre sulla spiaggia. Non importa quanto piccolo sia, lo sport porterà solo benefici. Il massaggio è anche utile in questo senso non solo rilassa, ma metterà in movimento il sangue.

Vietatissimi invece 'i rimedi fai da tè, come i cocktail a base di olio, mallo di noce o bergamotto, le pericolosissime foglie di fico o la birra applicati direttamente sulla pelle. ''Sono rischiosi perche' possono causare, oltre a scottature, reazioni fototossiche, con conseguenti macchie cutanee difficili da mandar via''. 'No', infine, al profumo in spiaggia, ''perche' le molecole odorose, evaporando, possono reagire con la luce e trasformarsi in sostanze dannose per la pelle. E' sufficiente - aggiunge - un buon deodorante possibilmente non alcolico''. Un consiglio cosmetico, infine, 'tutto estivo'. ''Sospendere e rimandare all'autunno i trattamenti anti-rughe, come quelli a base di acido retinoico o glicolico, perche' non vanno d'accordo con il sole, contenendo principi molto attivi sulla cute''.

Sono preferibili gli integratori in pillole, ormai molto diffusi in commercio, contenenti principi attivi che stimolano la sintesi della melanina, come il betacarotene o il V10, ma proteggono dai radicali liberi, responsabile dell'invecchiamento cutaneo.

Spero di essere stata utile;)!!!

Vi auguro un bellissimo estate!!

Categories: Stile di vita

Post a Comment

Oops!

Oops, you forgot something.

Oops!

The words you entered did not match the given text. Please try again.

You must be a member to comment on this page. Sign In or Register

1 Comment

Reply chara filippa
10:36 AM on May 21, 2013 
Ciao Geanina

Ottimi i tuoi consigli per l 'abbronzatura .. GiĆ  ho iniziato a consumare le carote ei pomodori :-)