geanina-t

Click here to edit subtitle

Blog

ASHWAGANDHA (Withania somnifera)

Posted by telibasageanina on June 27, 2013 at 6:15 AM

Pianta dotata di grandi capacità nutritive sia della mente che dei tessuti del corpo, si è meritata il titolo di “ginseng dell’India”. L’Aswagandha combatte lo stress, l’ansia, la depressione e l’insonnia. La sua capacità nutritiva dei tessuti lo rende prezioso nell’evitare il sovraffaticamento, la perdita della memoria, la debolezza fisica e la stanchezza e il nervosismo mentale.

L’Aswagandha è un ottimo coadiuvante nel trattare le infiammazioni, compresa l’artrite. Sotto ogni punto di vista è un ottimo complemento alimentare. Le sue proprietà afrodisiache aiutano nei problemi di erezione, perdita di potenza e virilità.

Buon prodotto anche per la sessualità femminile, attenua i dolori vaginali ed evita la secchezza. Unito alla liquirizia e allo shatavari (asparagus racemosus), migliora la qualità e la quantità del latte materno.

Anche se non è mai stato provato l’effetto dell’Aswagandha nel normalizzare la pressione, tuttavia il suo effetto nutriente sul sistema nervoso, costituisce un valido aiuto per la sua regolarizzazione e per ottenere un sonno normale.

I problemi della respirazione hanno un alleato nella radice di questa pianta generosa.

Gli atleti e gli appassionati di body building trovano nell’aswagandha un ottimo nutrimento, senza effetti collaterali negative di alcun tipo.

Anche la vista trae benefici da questa pianta, come anche i problemi legati alla respirazione.

Infine, è bene ricordare il buon effetto di questa pianta, come aniparassitario intestinale.

L’ashwagandha è conosciuta come il ginseng dell’India. Combatte la debilitazione del corpo e la debolezza sessuale. Ha un’azione diuretica e la capacità di rimuovere le ostruzioni del corpo. Dona al corpo capacità di resistenza, vitalità e vigore. Buon coadiuvante nelle artriti e nei reumatismi. Tonico, energetico, antistress, ha un’azione diuretica, febbrifuga, antinfiammatoria, analgesica, immunostimolante. Coadiuvante in caso di bronchite, asma, reumatismo, debilitazione negli anziani, insonnia, ansia, fobia, crampi e algie muscolari, tosse, asma secca.

Oltre al vigore sessuale, sembra che migliori nell'uomo la spermatogenesi, l'impotenza e l'eiaculazione precoce. L’aswagandha inoltre promuove la memoria e la tranquillità della mente. La sua efficacia nel controllare gli effetti di ansia, depressione, fobie, dipendenza da alcool ecc., sono dimostrati da studi recenti. La radice di questa pianta aiuta inoltre nel trattamento delle disfunzioni senili.

Categories: Piante e proprieta

Post a Comment

Oops!

Oops, you forgot something.

Oops!

The words you entered did not match the given text. Please try again.

You must be a member to comment on this page. Sign In or Register

0 Comments